All'interno
Home / varie / Spazio transnazionale mattina, 20 agosto 2020

Spazio transnazionale mattina, 20 agosto 2020

Russia: ricoverato oppositore Navalny, avvelenamento – La convention democratica: L’attacco di Obama a Trump: “Tratta la presidenza come un reality, votiamo, c’è la democrazia in gioco” – Bielorussia, i Paesi Ue: “Non riconosciamo i risultati delle elezioni” – Colpo di Stato in Mali, dopo l’arresto il presidente Keïta si dimette: “Non ho altra scelta” – Il figlio di Hariri: “Hezbollah consegni l’assassino di mio padre” – Nigeria, centinaia di civili presi in ostaggio da miliziani dell’Isis

Spazio transnazionale mattina del 20/08/2020. La presentazione e i commenti dei principali fatti internazionali della giornata, attraverso le analisi dei media di tutto il mondo. Con Giampiero Gramaglia (Editorialista de Il Fatto Quotidiano).

Ospiti Paolo Calzini (Professore di Relazioni internazionali, associato alla Johns Hopkins University Bologna Center) e Alfredo Mantica (vice presidente di AVSI, Già Sottosegretario agli Affari Esteri).

Conduce Francesco De Leo

Ascolta anche

Spazio transnazionale mattina, 19 agosto 2020

Coronavirus, nel mondo superati i 22 milioni di contagi. Studio Usa: “Si trasmette fino a …

radioradicale.it