All'interno
Home / Spazio transnazionale / Israele, alla vigilia del voto, smentisce di aver spiato Trump e la Casa Bianca

Israele, alla vigilia del voto, smentisce di aver spiato Trump e la Casa Bianca

Elezioni Israele, Netanyahu in svantaggio nei sondaggi minaccia Iran, Hezbollah, Palestina e promette l’annessione dei territori occupati. Intanto la rivelazione di Politico – “L’amico Bibi spiava Trump” – avvelena gli ultimi giorni prima del voto in Israele. Daniel Reichel (Animatore di Pagine Ebraiche) a RadioRadicale.

 

Ascolta anche

Spazio transnazionale, 22 agosto 2020

Caso Navalny – Steve Bannon, rilasciato su cauzione, accusa: “Sono vittima di un complotto politico” …

radioradicale.it