All'interno
Home / Spazio transnazionale / Addio a Gianni De Michelis

Addio a Gianni De Michelis

Il ricordo di Gianni De Michelis. A RadioRadicale Gianluca Ansalone (Analista), Maurizio Caprara (Editorialista del Corriere della Sera), Claudio Martelli (Già Ministro di Grazia e Giustizia e Vice Presidente del Consiglio) e Stefano Parisi (Leader di ‘Energia per l’Italia’).

Gianni De Michelis è morto nella notte tra il 10 e l’11 maggio 2019 a 78 anni. Deputato socialista dal 1976 al 1993, è stato ministro dal 1980 al 1992 ricoprendo vari incarichi nei governi di Cossiga, Forlani, Spadolini, Fanfani, Craxi, De Mita e Andreotti: la sua firma per l’Italia è sul trattato di Maastricht nel 1992. È stato poi segretario del Nuovo Psi dal 2001 al 2007. L’ultimo incarico elettivo è stato al Parlamento europeo, nella legislatura chiusa nel 2009. Nello stesso anno diventa consulente di Renato Brunetta, ministro per la Pubblica amministrazione nel governo Berlusconi.

Ascolta anche

Coronavirus dalla Cina: tutto quello che sappiamo sull’epidemia

A RadioRadicale Ilaria Capua (Virologa. Insegna all’Università della Florida), Giovanni Rezza (Direttore del Dipartimento malattie infettive dell’Istituto …

radioradicale.it