All'interno
Home / Spazio transnazionale / Strage in Nuova Zelanda: attacco a due moschee. 49 morti

Strage in Nuova Zelanda: attacco a due moschee. 49 morti

Nuova Zelanda, attentato contro due moschee in diretta web: 49 morti e 50 feriti. I 17 minuti di terrore
Arrestati 4 sospetti assalitori: tra loro una donna e un giovane australiano bianco. L’uomo ha lasciato un manifesto di rivendicazione anti-immigrati dove si dichiara un sostenitore dell’italiano Luca Traini. La strage ripresa da un assalitore. L’analisi di Andrea Manciulli (Senior Associate Research Fellow Radicalizzazione e Terrorismo Internazionale e Presidente della Fondazione Fincantieri) a RadioRadicale.

Ascolta anche

Israele risponde agli attacchi da Gaza

Razzo lanciato da Gaza distrugge una casa vicino a Tel Aviv, Israele reagisce e bombarda …

radioradicale.it