All'interno
Home / Le puntate / Spazio transnazionale 391

Spazio transnazionale 391

La Svezia alla ricerca di un governo; La lobby italiana filo Assad: cattolici e neofascisti; Macron difensore dell’Europa progressista; Sobyanin confermato sindaco di Mosca, migliaia in piazza contro la riforma delle pensioni; Cernobbio: metà platea non ha fiducia nella UE; Idlib: dopo il Vertice di Teheran si intensificano i bombardamenti; Ultim’ora: L’incontro Moavero-Haftar a Bengasi: questi i temi di oggi di Spazio transnazionale, la trasmissione di RadioRadicale dedicata all’attualità internazionale.

Intervengono: Mariano Giustino (Corrispondente per RadioRadicale dalla Turchia), Michela Mercuri (Docente di Geopolitica alla SIOI), Monica Perosino (Vice Capo Redazione Esteri de La Stampa) in collegamento da Stoccolma, Amedeo Ricucci (Inviato speciale RAI), Gianni Riotta (Editorialista de La Stampa), Alberto Toscano (Scrittore e giornalista) in collegamento da Parigi e Anna Zafesova (Giornalista de Il Foglio e de La Stampa).

In apertura di trasmissione intervista con Anna Maria Corazza Bildt (Eurodeputata per il Partito Moderato svedese) sulle elezioni politiche in Svezia.

Conduce  Francesco De Leo

 

 

 

Ascolta anche

Spazio transnazionale 397

Elezioni Baviera: Crollo Csu, sorpresa Verdi al 18%, in Parlamento entra la destra di Afd; …

radioradicale.it