All'interno
Home / Spazio transnazionale / Ungheria: Orban vince ancora

Ungheria: Orban vince ancora

Ancora volta Viktor Orban ha vinto le elezioni in Ungheria, con il terzo mandato consecutivo si conferma così il primo ministro più longevo dell’Unione Europa, dopo la cancelliera tedesca Angela Merkel. A RadioRadicale Massimo Congiu (Direttore dell’Osservatorio Sociale Mitteleuropeo, OSME. Collabora con Affari Internazionali) in collegamento da Budapest. Intervengono anche Angelo De Mattia (Già Direttore Centrale della Banca d’Italia), Fabrizio Ravoni (Analista economico) e Paola Tommasi (Analista economica, Editorialista de Il Tempo e Libero).

Ultraconservatore, sovranista e anti-immigrati, Viktor Orban con il suo partito Fidesz ha ottenuto 133 seggi su 199, il 45,9 per cento dei voti, alle elezioni che si sono svolte domenica 8 aprile nel Paese. Il doppio dell’altro partito nazionalista e di estrema destra Jobbik (Movimento per un’Ungheria Migliore), che si è fermato al 20 per cento.

 

Ascolta anche

Spazio transnazionale mattina, 23 marzo 2019

Russiagate, resa dei conti per Trump: il procuratore Mueller consegna il dossier d’indagine al ministro …

radioradicale.it