All'interno
Home / Spazio transnazionale / Siria, Trump annuncia “decisioni imminenti” dopo l’attacco chimico

Siria, Trump annuncia “decisioni imminenti” dopo l’attacco chimico

Con 100 morti e oltre mille feriti nell’arco di poche ore, il nuovo attacco chimico registrato a Douma, nella regione siriana della Ghouta, ha dato un violento scossone alla comunità internazionale. E mentre sembra ormai certo che il raid sulla basi del regime siriano ad Homs sia da imputare all’aviazione israeliana, il presidente americano Trump annuncia a stretto giro decisioni importanti da parte delk suo governo. A RadioRadicale Paolo Mastrolilli (Corrispondente per La Stampa dagli Stati Uniti) e Daniele Raineri (Inviato de Il Foglio).

Intervengono anche Angelo De Mattia (Già Direttore Centrale della Banca d’Italia), Fabrizio Ravoni (Analista economico) e Paola Tommasi (Analista economica, Editorialista de Il Tempo e Libero).

Ascolta anche

La Svezia alla ricerca di un Governo. Corazza Bildt a RadioRadicale

Anna Maria Corazza Bildt (Eurodeputata per il Partito Moderato svedese) in collegamento da Strasburgo e …

radioradicale.it