All'interno
Home / Speciali / Catalogna. Vince fronte indipendentista

Catalogna. Vince fronte indipendentista

Speciale di Spazio transnazionale, la trasmissione di RadioRadicale dedicata all’attualità internazionale, dedicato alle Elezioni nella regione spagnola Catalogna.

A meno di due mesi dalla proclamazione della ‘Repubblica’ e dall’immediata decapitazione da parte di Madrid delle istituzioni catalane, la regione ribelle ha votato di nuovo oggi per il campo indipendentista infliggendo una sconfitta politica al premier spagnolo Mariano Rajoy.

Le tre liste del fronte repubblicano – Erc del vicepresidente Oriol Junqueras in carcere a Madrid, JxCat del President Carles Puigdemont ‘in esilio’ a Bruxelles e gli antisistema della Cup – riconquistano insieme la maggioranza assoluta con 70 seggi su 135 nel nuovo Parlamento di Barcellona, in base ad oltre il 96% dei voti scrutinati. L’altro grande dato politico è il successo di Ciudadanos, il partito più duramente unionista, che diventa la prima formazione catalana vampirizzando il Partido Popular di Rajoy.

Intervengono: Giampiero Gramaglia (Direttore di affarinternazionali.it, la rivista online dell’Istituto Affari Internazionali), Zouhir Louassini (Giornalista di Rai News 24, visiting professor in varie università italiane e straniere), Andrea Nicastro (Inviato del Corriere della Sera) in collegamento da Barcellona, Francesco Olivo (Inviato de La Stampa) in collegamento da Barcellona e Leonida Tedoldi (Insegna Storia delle istituzioni politiche e Storia delle istituzioni internazionali all’Università di Verona).

 Conduce  Francesco De Leo

Ascolta anche

Serata Iran

Speciale di Spazio transnazionale, la trasmissione di RadioRadicale dedicata all’attualità internazionale, dedicata all’Iran. Nella prima …

radioradicale.it