All'interno
Home / Spazio transnazionale / Catalogna: Si rincorrono gli ultimatum

Catalogna: Si rincorrono gli ultimatum

La Catalogna rinnova l’offerta di dialogo alla Spagna. Giovedì scadono i termini. La corte costituzionale boccia in forma definitiva la legge sul referendum. Il portavoce del governo regionale sui due arrestati: «Sono detenuti politici». L’analisi di Leonida Tedoldi (Insegna Storia delle istituzioni politiche e Storia delle istituzioni internazionali all’Università di Verona).

Ascolta anche

La Svezia alla ricerca di un Governo. Corazza Bildt a RadioRadicale

Anna Maria Corazza Bildt (Eurodeputata per il Partito Moderato svedese) in collegamento da Strasburgo e …

radioradicale.it