All'interno
Home / Spazio transnazionale / L’Islam dopo la svolta in Marocco

L’Islam dopo la svolta in Marocco

Le conseguenze della svolta in Marocco, dove il Consiglio religioso degli Ulema ha riscritto le norme sull’apostasia: non rischia più la pena di morte chi vuole abbandonare la strada di Maometto. Intervengono Massimo Campanini (Orientalista italiano, storico dell’Islam e dei paesi arabi), Renzo Guolo (Sociologo dell’Islam) e Yahya Pallavicini (Imam e Vice Presidente della CO.RE.IS. Comunità Religiosa Islamica Italiana).

Nel corso della puntata l’intervista a S.E. Hassan Abouyoub (Ambasciatore di Sua Maestà il Re del Marocco in Italia) realizzata da Francesco De Leo.

Ascolta anche

Tocci (IAI): Quello che preoccupa l’Unione

Nathalie Tocci (Direttore dell’Istituto Affari Internazionali) analizza per RadioRadicale i diversi dossier che preoccupano la …

radioradicale.it