All'interno
Home / Le puntate / Spazio transnazionale 166

Spazio transnazionale 166

Nella trasmissione di RadioRadicale dedicata alla politica estera, si approfondisce il discorso sullo «stato dell’Unione» del presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker, pronunciato davanti all’Europarlamento a Strasburgo. È il secondo discorso sullo Stato dell’Unione per Jean Claude Juncker, ma un anno dopo l’atmosfera europea è profondamente cambiata. Gli attacchi terroristici, l’avanzata dei populismi e poi la Brexit. Il Vecchio Continente ha davanti a sé sfide sempre più complesse ed è a due giorni dal vertice dei capi di Stato e di governo di Bratislava, che sarà ricordato come il primo a 27, senza il Regno Unito.

Intervengono Sandro Gozi (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega agli Affari Europei), Ambasciatore Ferdinando Nelli Feroci (Presidente dell’Istituto Affari Internazionali), Stefano Polli (Vice Direttore dell’Ansa), Beda Romano (Corrispondente per il Sole 24Ore da Bruxelles) e Roberto Sommella (Direttore delle Relazioni Esterne Antitrust e fondatore de La Nuova Europa).

Conduce Francesco De Leo

Ascolta anche

23 deputati in Italia: “Stop fondi alla Guardia costiera libica” – I sondaggi USA 2020 – Domani Consiglio europeo

Nella puntata odierna di Spazio Transnazionale, la trasmissione quotidiana di Radio Radicale dedicata all’attualità internazionale: …

radioradicale.it