All'interno
Home / Speciali / I temi di MED 2015. Kepel, Magri, Mezran, Nissirio
Med 2015

I temi di MED 2015. Kepel, Magri, Mezran, Nissirio

Dal 10 al 12 dicembre il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l’ISPI promuovono a Roma “Med 2015 – Rome Mediterranean Dialogues”.

L’edizione di quest’anno “Beyond Turmoil, a positive Agenda” si concentra sulle attuali sfide e trasformazioni dello scenario Mediterraneo diventato l’epicentro del disordine internazionale. La priorità rimane la sconfitta di Daesh e dell’estremismo violento ma, allo stesso tempo, è necessario immaginare un nuovo ordine regionale costruito attraverso la diplomazia, il partenariato e il co–sviluppo anche con l’obiettivo di tornare a considerare il Mediterraneo un’area di opportunità.

Sui temi di Rome MED 2015 Mediterranean Dialogues, si confrontano a RadioRadicale Gilles Kepel (Politologo, orientalista e accademico francese. Insegna all’Istituto per gli Studi politici di Parigi), Paolo Magri (Direttore dell’ISPI), Karim Mezran (Senior Fellow Atlantic Council), Patrizio Nissirio (Responsabile di ANSA Med).

 

Ascolta anche

USA 2020 ELECTION DAY

ASCOLTA QUI (dal sito di RadioRadicale) Con gli interventi di: Riccardo Alcaro (Coordinatore delle ricerche …

radioradicale.it