All'interno
Home / Spazio transnazionale / Aragona: Vi presento i “Rome Mediterranean Dialogues”

Aragona: Vi presento i “Rome Mediterranean Dialogues”

Dal 10 al 12 dicembre il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l’ISPI promuovono a Roma “Med 2015 – Rome Mediterranean Dialogues”. Per parlare di questo a RadioRadicale l’ambasciatore Giancarlo Aragona diplomatico, analista e Presidente dell’ISPI

L’edizione di quest’anno “Beyond Turmoil, a positive Agenda” si concentrerà sulle attuali sfide e trasformazioni dello scenario Mediterraneo diventato l’epicentro del disordine internazionale. La priorità rimane la sconfitta di Daesh e dell’estremismo violento ma, allo stesso tempo, è necessario immaginare un nuovo ordine regionale costruito attraverso la diplomazia, il partenariato e il co–sviluppo anche con l’obiettivo di tornare a considerare il Mediterraneo un’area di opportunità.

Hanno confermato ad oggi, fra gli altri, la partecipazione ai lavori: il Re di Giordania Abdullah II, il Primo Ministro tunisino Habib Essid, il Vice Primo Ministro e Ministro degli Esteri della Giordania Nasser Judeh, il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, il Segretario di Stato per gli Affari Esteri della Gran Bretagna Philip Hammond, il Ministro degli Esteri dell’Egitto Sameh Shoukry, e del Qatar Khalid Bin Mohammed Al–Attiyah, il Ministro dell’Interno libanese Nouhad Machnouk, il Ministro degli Investimenti egiziano Ashraf Salman, il Ministro dell’Energia marocchino Abdelkader Amara, il Ministro algerino per gli Affari Maghrebini Abdelkader Messahel, il Segretario Generale della Lega Araba Nabil El–Araby, i Capo Negoziatori per Palestina e Israele Saeb Erekat e Silvan Shalom, il Commissario europeo per le migrazioni Dimitris Avramopoulos, l’Alto Rappresentante Ue per gli Affari Esteri e la Sicurezza Federica Mogherini e il Direttore Esecutivo dell’UNDP Helen Clark. Da parte italiana sono confermati gli interventi del Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi, del Ministro della Difesa Roberta Pinotti e del Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, mentre il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni accompagnerà l’intero svolgimento della Conferenza.

Ascolta anche

Spazio transnazionale mattina, 19 agosto 2019

Hong Kong: migliaia in piazza per chiedere Democrazia – Comincia una settimana cruciale per la …

radioradicale.it