All'interno
Home / Spazio transnazionale / Aereo russo caduto nel Sinai. Attentato o incidente?

Aereo russo caduto nel Sinai. Attentato o incidente?

Lo schianto dell’aereo russo nel Sinai, con a bordo 224 passeggeri a bordo, e le possibili cause del disastro, analizzati da Arturo Varvelli (Research Fellow dell’ISPI e Responsabile del Programma Terrorismo) a Spazio transnazionale. Negli ultimi minuti prima dello schianto nella penisola del Sinai a bordo dell’Airbus 321 russo sono stati registrati non meglio specificati “suoni di fondo anomali per un volo regolare”, la natura e l’origine dei quali restano da accertare. E’ quanto emerge dall’esame delle scatole nere, secondo fonti vicine all’inchiesta. L’esame è stato avviato questa mattina al Cairo, ha riferito un funzionario del ministero per l’Aviazione Civile egiziano che ha preteso l’anonimato.

Ascolta anche

L’Italia, la pandemia e il Recovery Plan

Speciale di RadioRadicale sull’attuale fase politico-economica del nostro Paese, minacciato dalle conseguenze della pandemia e …

radioradicale.it