All'interno
Home / Extra / Mantica: Presto paesi europei riapriranno le ambasciate in Siria. E l’Italia?

Mantica: Presto paesi europei riapriranno le ambasciate in Siria. E l’Italia?

Sono stato a Damasco a metà dicembre e ho sentito un’aria di fermento –  Anche se non si tratta di notizie ufficiali, secondo mie fonti alcuni paesi europei, come Francia e Germania, sono pronti a riaprire le proprie ambasciate in Siria – l’Italia, il paese europeo che aveva la più alta bilancia commerciale con la Siria, dovrebbe essere tra i primi a dare un segnale dopo le aperture di Kerry – Emma Bonino non solo ha speso parole, ma ha anche agito e si è impegnata in prima persona nel dossier siriano

Ha parlato di Siria il senatore Alfredo Mantica, già sottosegretario agli Esteri, intervenendo a Caffè Mondo, la trasmissione quotidiana di oltreradio. Le riflessioni nascono dopo le recenti dichiarazioni del Segretario di Stato USA John Kerry che sosteneva che con il presidente siriano Assad bisognasse trattare. Mantica racconta il grande trasporto dei siriani per l’Italia, alimentato “dall’allora ministro degli Esteri Emma Bonino” in quei momenti in cui sembrava essere vicini ad un conflitto. “Sarebbe davvero un peccato non capitalizzare tutto questo, che potrebbe consentire al nostro Paese di dare un prezioso contributo per provare a risolvere il dossier siriano”.

 

 

 

 

Ascolta anche

Elisabetta II Regina. Il libro

“Quando ero piccolo leggevo le storie di una principessa fatata. Esiste davvero”. Harry S. Truman, …

radioradicale.it