All'interno
Home / Extra / In Yemen il conflitto sciiti-sunniti diventa guerra tra Stati

In Yemen il conflitto sciiti-sunniti diventa guerra tra Stati

Maurizio Molinari, corrispondente dal Middle East per La Stampa, ospite di Caffè Mondo, la trasmissione quotidiana di oltreradio, commenta il preoccupante allargamento del conflitto nello Yemen dopo che questa notte aerei sauditi hanno bombardato postazioni dei ribelli sciiti Huthi che, con le forze fedeli all’ex presidente Ali Abdullah Saleh, stanno dilagando nel paese fino a raggiungere Aden, la più importante città del Sud. L’Arabia Saudita ha dispiegato 100 aerei da caccia e 150mila soldati, oltre ad unità navali, nell’ambito dell’offensiva. I bombardamenti dello Yemen sono un ‘passo pericoloso’ che peggioreranno la crisi: lo ha detto il ministero degli Esteri iraniano. L’intervento armato in Yemen precipiterà la regione “in una guerra più ampia”, ha detto uno dei leader Houthi sentito dalla rete al Jazeera, denunciando l’operazione come un’aggressione cui “risponderemo con coraggio”. Il Presidente Hadi avrebbe lasciato il paese via mare.

Ascolta anche

Elisabetta II Regina. Il libro

“Quando ero piccolo leggevo le storie di una principessa fatata. Esiste davvero”. Harry S. Truman, …

radioradicale.it