All'interno
Home / Expo 2015 / Women For Expo. Il Progetto
Progetto We

Women For Expo. Il Progetto

Women for Expo è un progetto in collaborazione tra Ministero degli Affari Esteri, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori ed Expo Milano 2015, che intende dare vita a un network di donne in tutto il mondo per agire insieme sui temi dell’alimentazione, migliorando il diritto universale al cibo.

L’obiettivo è di raggiungere e coinvolgere il maggior numero possibile di donne in tutto il mondo invitandole a esprimersi sul cibo, non solo coltivandolo e cucinandolo, ma anche decidendo quale futuro costruire insieme per le prossime generazioni in termini di sostenibilità per dare il proprio contributo al tema dell’Esposizione Universale del 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

Ad oltreradio le voci del Presidente del Consiglio Enrico Letta, del ministro degli Esteri Emma Bonino, del ministro per l’Integrazione Cécile Kyenge, del Vice ministro degli Affari Esteri Marta Dassù, dell’ambientalista indiana Vandana Shiva, di Catherine Geslain-Laneelle, Direttore Generale per le Politche Agricole, Agroalimentari e Territoriali del Ministero dell’Agricoltura Francese, di Evelina Christillin del Comitato Women in Diplomacy, di Gianni Ghisi, Rappresentante Permanente d’Italia presso le Organizzazioni delle Nazioni Unite in Roma.

Mercoledì 13 novembre a Villa Madama, il primo incontro del Women in Diplomacy Board, organizzatore di Women for Expo. Presenti tra gli altri, il ministro degli Affari Esteri Emma Bonino, il ministro per l’Integrazione Cécile Kyenge, il vice ministro degli Affari Esteri Marta Dassù, il Premio Nobel per la Pace Jody Williams, la First Lady della Repubblica del Mozambico Maria da Luz Dai Guebuza, il ministro degli Esteri del Ghana Hanna Tetteh e l’ex Ministro degli Esteri del Messico Patricia Espinosa. Apertura con l’indirizzo di saluto del Presidente del Consiglio, On. Enrico Letta.

L’indomani presso la sede della FAO a Roma, il seminario Donne e Nutrizione: idee per un futuro sostenibile. Il Convegno, organizzato dal Ministero degli Esteri italiano e da Expo 2015, ha visto anche la partecipazione dal Ministro degli Affari Esteri Emma Bonino ed è stato moderato da David Nabarro, Rappresentante speciale del Segretario Generale dell’Onu per la Sicurezza alimentare e la nutrizione.

Ascolta anche

il panel di "Investing in innovation: women and technologies"

Investing in innovation, donne che guardano al futuro

Le donne danno il loro meglio quando l’obiettivo beneficia gli altri, andando al di là …

radioradicale.it